sábado, 20 de fevereiro de 2010

- sei sempre stato mio;



Io sono sempre stato tuo, che anche quando non c’eri ti avevo nei pensieri. Tu sei sempre stata mia che quando ti ho incontrata ho subito capito che noi immensamente noi condividiamo tutto sai, anche questa nostra gioia strana che stranamente noi, ci fa stare insieme come quando il giorno ci allontana ma ti sento vicina dalla notte prima.
Io che da lei scappavo perchè mi puoi tradire non mi puoi ingannare mai. Tu quel giorno mi hai incontrato per mano mi hai portato fino a scrivermi dentro che noi, immensamente noi, condividiano tutto ormai come questa nostra gioia strana che stranamente a noi ci fa stare bene come quando il giorno ci allontana ma ti sento vicina dalla notte prima .
Noi, solamente noi,
ci comprendiamo bene ormai e sentiamo un'esigenza sana che due come noi non si lasceranno mai anche quando un sogno ci allontana ma ti sento vicina come mai prima. ♥
Io son sempre stato tuo, tu sei sempra stata mia.
Che amarsi non è mai una sfida ma è come cercare in noi una guida.
Noi, immensamente noi, condividiano tutto ormai come questa nostra storia strana che ingenuamente a noi ci fa stare insieme. O noi, solamente noi, non ci lasceremo mai come quando un sogno ci allontana e torniamo vicino di nuovo al mattino.
Io son sempre stato tuo, tu sei sempre stata mia.

sexta-feira, 12 de fevereiro de 2010

- ricominciare tutto, ma in un modo diverso.

Eccomi
E direi eccomi rinnovata. Cambiata. In pochi giorni ho vissuto cose per tutta una vita.
Ho conosciuto persone indimenticabile. Ho provato magiche emozioni.
In speciale ho conosciuto una persona che mi sta faccendo scoprire il mondo.
Non so perchè, ma questa volta mi sa che è speciale. Sento che vale la pena.
Con lui ho avuto coraggio per dire cose che non ho mai detto a nessuno. Lui e solo lui sa che dietro alla mia faccia di ragazza forte c'è una ragazza che ha troppo paura di amare. E non si sa perchè.
Anche se ho provato qualche volte, non sono riuscita a trovare quello che aspettavo. Per me è sempre stato più facile rinunciare all'amore piuttosto che lottare quando avevo un problema. Principalmente perchè penso che nell'amore non si deve lottare da solo, e si in coppia.
Quando vedevo che c'era un problema e per questo c'era la possibilità di farmi soffrire, io, facilmente, andavo via. Di tutto. Mi allotano di tutto. E allotanto tutto del mio cuore. Però questa volta l'amore mi ha colpito veramente forte. Ancora non mi sono abituata con le cose che sto provando.
È una mancanza immensa. Una gelosia innocente. Una paura diversa. Una gioia dolce. Un amore inesplicabile. Infine, è un sentimento che ancora sto scoprendo. Ed io non voglio allotanarmi questa volta. Non voglio andare via. E non voglio che lui vada via. Ormai è parte di me e non posso perdermi così... Per la prima volta nella mia vita posso essere sincera, posso essere me stessa.
Oggi gli ho chiesto di aiutarmi. Aiutarmi a scoprire l'amore, a camminare insieme, ad essere paziente. Che lui abbia la delicatezza di non lasciarmi troppo libera. Non ha bisogno di chiedermi dove vado, ma deve chiedermi di tornare da lui... sempre.
Io non capisco da dove viene questa voglia di stare vicino. Mi sa che non mi stancherò mai. E mi fa piacere sapere che adesso c'è un angelo in cielo che è felice per questo... Lei sa che ho ricominciato tutto, ma in un modo diverso.
Attualmente è difficile fidarsi delle persone, però mio cuore mi dice che posso e devo fidarmi di lui... che questa è "la volta buona".
Spero non disilludermi... Eh no... non mi disilluderò. C'è qualcosa che mi dice di no. Solo il tempo potrà dire.